Lezioni di Arpa

Lezioni di Arpa

Cosa differenzia un insegnante da un altro?

Anzitutto l’approccio.

Partiamo dal presupposto che non esiste approccio giusto o sbagliato, solamente più o meno affine alla propria indole. 

La capacità intuitiva dell’insegnante consiste nel conciliare appunto l’indole dell’allievo con il giusto percorso didattico, di cui esistono molte scuole e forme. Il mio approccio è diretto, basato su esercizi tecnici giornalieri che si sviluppano e cambiano con il crescere delle capacità dell’allievo. 

L’obbiettivo è la facilità di memorizzazione di un pattern ritmico o melodico che, grazie alla sua costante ripetizione su tutta la lunghezza della cordiera, permette di prendere confidenza con lo strumento e con le tecniche in questione fino a che i movimenti siano spontanei e rilassati.

 Contemporaneamente si affiancheranno dei pezzi che saranno scelti ad hoc per la mano, il percorso e anche il gusto dell’allievo, accompagnandoli a studi mirati e approfonditi – miro a svecchiare l’antico approccio secondo cui occorreva consumare libri e libri di studi prima di poter osare affrontare il repertorio. 

Che aspettate a prenotare la vostra lezione di prova gratuita? 

Condividi su

Scroll to Top